Conoscere il lupo da vicino, ad Entracque si può

Fonte: ANSA  www.ansa.it/turismopiemonte/notizie/fdg/201007280100381833/201007280100381833.html del 28 luglio 2010 

Si chiama Centro faunistico Uomini e Lupi, ma in realtà e’ un museo nel senso più moderno del termine. Un luogo interattivo, coinvolgente, perfetto per chi ama la natura e vuole trascorrere almeno due ore per conoscere dal vivo la vita vissuta di un lupo. E’ il nuovo Centro dedicato ai lupi di Entracque (Cuneo), diviso in due sedi, una nel centro del paese, l’altra nei boschi attigui, località Casermette, per entrare in contatto con la montagna e la vita vera di questi animali. Unico Centro delle Alpi italiane dedicato al lupo, inaugurato il 13 giugno e gia’ meta di centinaia di turisti e amanti della montagna, il Centro, realizzato all’interno del Parco della Alpi Marittime, è un omaggio ad un animale che sta ripopolando le montagne italiane (non senza il timore, spesso immotivato, di molti) e che e’ da sempre vissuto nell’ immaginario collettivo come qualcosa di negativo, mostruoso, incarnazione del maligno. Il percorso del museo, realizzato come una sorta di favola, di racconto narrato da un nonno che va in giro nel mondo in bicicletta a cercare tutti gli aneddoti e le storie tramandate nelle varie culture sui lupi, dalla preistoria a Kevin Costner, offre uno spaccato sentimentale e al tempo stesso scientifico sul lupo. Un modo per ribadire ai bambini, che non possono non amare questo posto, che i lupi non sono ”cattivi” bensi’ un anello della natura come tutti gli animali e l’uomo stesso, spesso assai piu’ aggressivo del lupo. Il percorso nella sede piu’ rurale, a Casermette, avviene in un tunnel sotterraneo per permettere di immedesimarsi nel quotidiano del lupo tra rovi, campi, vette e pericolose strade realizzate dagli uomini, nella sua vita alla ricerca di cibo e di pace. Il tutto accompagnato da video e voci che raccontano di una tale Caterina, ricercatrice e fotografa di lupi (ci sono sparse delle immagini di montagne e primi piani di lupi in liberta’ molto belle) e che finisce su una torretta dal quale si puo’ cercare di scorgere, con un po’ di fortuna e di silenzio, la lupa che si trova ora ospite nel Centro in una vasta area protetta che potra’ ospitarne fino a 6 esemplari. Si tratta di un animale ferito in un incidente e curato dagli esperti di Entracque.


Leave a Reply

comments-bottom

Featured Photos

Incontro inaspettato... Posted by author icon maria lug 14th, 2014 | no responses
Chi ha paura del lup... Posted by author icon fabio giu 26th, 2014 | 2 responses
Antichi riti arborei... Posted by author icon fabio giu 15th, 2014 | 2 responses

Random Photos

Abbattuto lupo nel C... Posted by author icon Antonio ago 26th, 2010 | one response
Mimetismo dei lupi Posted by author icon Antonio lug 30th, 2010 | one response
Santeramo, ci sono i... Posted by author icon Antonio ago 24th, 2010 | one response

Top Rated

Il Lupo nella letter... Posted by author icon Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 4,29 out of 5)
Loading ... Loading ...
Cuccioli di lupo Posted by author icon Antonio
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (12 votes, average: 4,25 out of 5)
Loading ... Loading ...
In bocca al lupo Posted by author icon admin
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 4,20 out of 5)
Loading ... Loading ...